"Cosa fa Tizio? Ripete come un pappagallo le parole apprese, senza ragionare. Cerca di non commettere errori, prova a indovinare, perché è un pigro che non vuole lavorare con la sua intelligenza: è un irresponsabile".

 

"Fontamara assurge a simbolo del Sud del mondo. In questo villaggio ritroviamo descritta una storia antica e sempre nuova che va letta come un’allegoria di ciò che accade ancor oggi, tra noi, sotto i nostri occhi".

 

Il testo che presentiamo è la traduzione, con alcuni adattamenti, dell’introduzione alla mia pubblicazione Principios de filosofía o sea lo que no es el Fulanismo, pubblicato nel 2005, a cura del Centro Studi Redemptor hominis del Paraguay. Il testo in questione è il risultato della sintesi di vari corsi tenuti in occasioni differenti a giovani studenti paraguaiani.

 

Le spoglie della nostra sorella Silvia Recchi, deceduta nel 2017 in Belgio per un male incurabile, sono state traslate in Camerun, precisamente a Mbalmayo, sua terra di missione che le era diventata cara e che auspichiamo le “sia leggera”, secondo l’espressione utilizzata nel contesto culturale camerunese.

 

Mons. Jozef Maria Heuschen e il Vaticano II

 

In preparazione al prossimo Sinodo dei Vescovi dedicato al tema “I giovani, la fede e il discernimento vocazionale”, il teologo italiano Bruno Forte ha riunito in un agile e profondo libro una serie di articoli e interventi concernenti il tema in questione. Forte parte da una rapida e sintetica analisi della società in cui oggi viviamo.

 

La testimonianza di Liz Maria della Comunità Redemptor hominis

 

Attraverso una riflessione approfondita, l’Autore analizza le cause di una certa disaffezione dei giovani di fronte all’itinerario scolastico come percorso sicuro per realizzare la propria riuscita sociale.

 

Testimonianza in occasione del 50º anniversario di ordinazione sacerdotale di S. E. Mons. Antonio Lucibello