Alla presenza dei fedeli della parrocchia di Ypacaraí, Emilio ha ripreso e commentato un versetto della Lettera di san Paolo agli Efesini che la liturgia del giorno offriva, pronunciando un’omelia che ha invitato a riflettere su come il tempo presente è il tempo dell’uomo sensato, il tempo del cristiano.

 

Riprendiamo un’omelia di Emilio pronunciata recentemente nella parrocchia di Ypacaraí, in Paraguay. Egli ha commentato in particolare un versetto del Salmo responsoriale del giorno: “I ricchi impoveriscono e hanno fame, ma chi cerca il Signore non manca di nulla” (Sal 33, 11).

 

Abbiamo chiesto una breve riflessione su quanto vissuto ad alcuni ragazzi che hanno partecipato alla Pascua Joven di quest’anno

 

Nel Triduo Pasquale, celebrato nella parrocchia Sagrado Corazón de Jésus di Ypacaraí (Paraguay), abbiamo camminato alla luce delle omelie di Emilio e abbiamo sostato alla loro ombra, contemplando ancora una volta quanto Dio ci abbia amato donandoci se stesso